Processare Roberto Saviano per avvisarci tutti

«Ma viene solo da dire “bastardi, come avete potuto?”». Questo ha detto Roberto Saviano il 3 dicembre del 2020, a Piazza Pulita, commentando la morte del piccolo Youssuf, il bimbo di 6 mesi affogato nel Mediterraneo. Lo scrittore indica il potere politico che fa propaganda sulla pelle di migliaia di disperati, qualcuno si ferma al … Continua a leggere Processare Roberto Saviano per avvisarci tutti

Tra sgomberi e bavagli. Cosa vuol dire oggi #GiustiziaSpaziale?

Quando Wise4all mi ha chiesto di riflettere insieme sul concetto di “Giustizia spaziale”, il mio cervello si è immediatamente diviso in due. Da giornalista osservo l'ingiustizia spaziale "terrena" (chiamiamola così), quella di chi ogni giorno prova a costruire esperienze e porre rimedio alle ingiustizie che ostacolano la nostra libertà di vivere: sgomberi di abitazioni, sgomberi … Continua a leggere Tra sgomberi e bavagli. Cosa vuol dire oggi #GiustiziaSpaziale?

Vi presento Tiberio Bentivoglio. Un imprenditore che combatte la ’ndrangheta e rischia di chiudere per «mancanza di Stato»

L’uomo che sto per presentarvi potrebbe essere definito un eroe. Nessuno potrebbe fare obiezione, tranne lui: «Non sono un eroe. Ho semplicemente detto di no ai mafiosi che volevano diventare i padroni della mia casa e dei miei soldi. L’ho fatto per difendere la mia dignità». Tiberio Bentivoglio è un piccolo imprenditore italiano minacciato dalla … Continua a leggere Vi presento Tiberio Bentivoglio. Un imprenditore che combatte la ’ndrangheta e rischia di chiudere per «mancanza di Stato»

Lo spauracchio dei rave e la propaganda securitaria. E il pugno di ferro sui nostri denti

In nome della legalità e del decoro urbano, ci è arrivato un bel pugno di ferro tra i denti. E arriva anche sui denti di chi sorride al “ritorno dell’ordine e della disciplina”.  Le norme introdotte in fretta e furia il 31 ottobre, in «materia di occupazioni abusive e  organizzazione  di  raduni illegali», sono una … Continua a leggere Lo spauracchio dei rave e la propaganda securitaria. E il pugno di ferro sui nostri denti

Cento anni dopo la Marcia su Roma gli eredi del fascismo spopolano dentro e fuori le istituzioni. Meglio fare Retromarcia

Chi l’avrebbe mai detto che alla vigilia del centenario della Marcia su Roma, quando un manipolo di camicie nere marciarono sulla capitale in nome di un crimine (e non di un’idea) ci saremmo ritrovati il governo Meloni e La Russa al Senato. Figli di quella storia, eredi che scalpitano per avere l'eredità di odio che … Continua a leggere Cento anni dopo la Marcia su Roma gli eredi del fascismo spopolano dentro e fuori le istituzioni. Meglio fare Retromarcia

La mattanza di Melilla e i respingimenti di massa. Illegali sono le frontiere, non la solidarietà

Ricordate la tragedia dello scorso 24 giugno a Melilla? Quel giorno circa 2.000 migranti si sono avvicinati alla frontiera al confine tra il Marocco e l’exclave spagnola, Melilla. Volevano raggiungere la Spagna e quindi l’Europa. Circa 500 persone hanno tentato di attraversare la barriera e nella calca sono morte a decine, schiacciati tra i cancelli … Continua a leggere La mattanza di Melilla e i respingimenti di massa. Illegali sono le frontiere, non la solidarietà

Fratelli d’Italia, l’Italia s’è destra. E il laboratorio di governo si fa nel quartier generale dei fascisti

In queste ore il “laboratorio di governo” ha sede in via della Scrofa, a Roma. Bando alle battutine più o meno misogine, via della Scrofa è il quartier generale della destra italiana da quarant'anni. E cioè da quando Giorgio Almirante vi impiantò la sede del Msi nel 1983. Al secondo piano, in fondo al corridoio … Continua a leggere Fratelli d’Italia, l’Italia s’è destra. E il laboratorio di governo si fa nel quartier generale dei fascisti

Gli eredi del Duce ai vertici dello Stato. Il trionfo del conformismo che sguazza nell’indifferenza 

Non è tanto che i fascisti siedano nelle più alte cariche dello Stato e occupino le poltrone di governo che fa paura, quanto il fatto che gran parte della stampa e delle persone lo accetti come un fatto “democratico”.  Di fronte al potere, alla finanza e alla Ue, i fascisti di governo saranno indubbiamente più … Continua a leggere Gli eredi del Duce ai vertici dello Stato. Il trionfo del conformismo che sguazza nell’indifferenza 

Cercava casa, ha trovato galera. Una donna di 85 anni è in carcere per aver occupato un alloggio

Una donna di 85 anni è detenuta nel carcere di San Vittore, a Milano, da due settimane. È stata condannata in via definitiva a 8 mesi per aver occupato abusivamente un alloggio Nessuna pericolosità sociale e una pena di breve durata. Eppure la donna è stata condotta in carcere, nonostante non sia autosufficiente e richieda … Continua a leggere Cercava casa, ha trovato galera. Una donna di 85 anni è in carcere per aver occupato un alloggio

Nessuno ha scoperto l’America. Quando Colombo sbarca nel Nuovo Mondo ha inizio il più grande eccidio della storia dell’umanità

Nessuno ha scoperto l'America. Quando Cristoforo Colombo sbarca sulle coste del nuovo mondo 100 milioni di Americani vivevano già lì. Da millenni. Quando Colombo “scopre” il Nuovo Mondo, in verità, ha inizio il più grande eccidio della storia dell’umanità. Tra epidemie, guerre, assassinii, schiavitù, espropri e fame, la dominazione europea costa agli indigeni tra le … Continua a leggere Nessuno ha scoperto l’America. Quando Colombo sbarca nel Nuovo Mondo ha inizio il più grande eccidio della storia dell’umanità